Con Basilea le Banche saranno indotte a non dare più credito alle famiglie….

A Basilea, città di concili della Chiesa e di riformatori religiosi, si delibera in questi giorni la parte più controversa delle nuove regole della finanza: di quanto maggior capitale e di quanta maggiore liquidità le banche debbano essere tenute a disporre in relazione all’attività che svolgono. Capitale, per assorbire le perdite derivanti da crediti non rimborsati; liquidità, per soddisfare clienti, … Continua a leggere

Gli Italiani alle prese con le rate per spese mediche!!!

Nuova istantanea scattata sul popolo italiano. Titolo: “italiani e le rate”. Il risultato arriva da Eurispes nell’ultimo Rapporto Italia 2009 giunto alla 21/ma edizione. Gli italiani ricorrono sempre più ai finanziamenti per far fronte alla proprie spese. Il che, in se non sarebbe una grossa novità. A far notizia è, invece, non solo il tasso percentuale innalzatosi, ma le motivazioni … Continua a leggere

La grande rovina d’Italia, siamo noi italiani….!!!

La ragazza mi interrompe con quel mezzo sorriso di chi vuole scusarsi: “Io della riforma della Giustizia non ne capisco molto, ti dispiace?…”. Mi fermo. Romana, trentacinque anni, si era licenziata da un impiego a tempo indeterminato per esasperazione. I motivi. Nessun riconoscimento dell’impegno lavorativo, anzi, data per scontata. La collega appena assunta, una ex merciaia, diventò subito per ordine … Continua a leggere

Truffa dei falsi Mediatori Creditizi… Attenzione a chi richiedere i prestiti!!!!

Le banche e gli istituti finanziari concedono crediti e prestiti dopo essersi accertati della solvibilità del debitore sulla base delle informazioni del registro delle esecuzioni e del centro d’informazione per il credito (ZEK). Il tasso d’interesse è fissato in funzione della solvibilità del richiedente, della durata e dell’ammontare del credito. Non è concesso alcun credito se il richiedente è considerato … Continua a leggere

Il Cavaliere vi fà stizzire di bile …… e fà venire il mal di pancia!!!!

Carissimi , visto che il Cavaliere è capace con i suoi ripetuti successi di farvi stizzire di bile , molti di voi hanno anche i mal di pancia cronici , lo si evince dai tanti post carichi di veleno . Dunque ho pensato di fare cosa gradita , dandovi alcuni consigli pratici : 1) Snobbare i buoni risultati del governo … Continua a leggere

L’esercito immobile dei giovani disoccupati…

Altro che cassa integrazione, mobilità, contratti di solidarietà o articolo 18. Per quasi un terzo dei giovani italiani la crisi significa semplicemente disoccupazione. L’Istat calcola che in aprile il tasso di disoccupazione tra i ragazzi con un’età compresa tra i 15 e i 24 anni è arrivato al 4,5 per cento. Per dare un’idea di cosa significa, basta confrontarlo con … Continua a leggere

Economia illegale, cresce lo schifo!!!

In economia l’illegalità è un sistema che assume due volti, quello della mafia e della corruzione, spesso intrecciate fra loro o addirittura, per vari profili, sovrapposte. La drammatica realtà delle mafie, oggi, è che esse hanno costruito una vera e propria “economia parallela” che pian piano risucchia nel suo vortice commerci, imprese e forze economiche sane. Legalità e osservanza delle … Continua a leggere

Sempre gli stessi: i collezionisti di poltrone!!!

Altro che parlamentari: la vera concentrazione di potere è nei consigli di amministrazione: 68 società quotate su 71 condividono un consigliere. MILANO. Banche, giornali, teatri, cinema, sanità, università e un pizzico di mattone. Sono le passioni più diffuse tra i consiglieri di amministrazione italiani. Che, carte alla mano, non mancano certo di una spiccata versatilità. Secondo l’Osservatorio Board Index Spencer … Continua a leggere

«Esseri umani estinti entro cento anni»…colpa: Consumi Fuori Controllo!!!!

MILANO – La razza umana si estinguerà nel giro dei prossimi cento anni e così pure un sacco di specie animali. A dirlo è nientemeno che Frank Fenner, 95enne professore di microbiologia dell’Australian National University, ma soprattutto lo scienziato che ha contribuito a debellare il vaiolo. Stando all’eminente cattedratico, a far precipitare gli eventi saranno l’esplosione demografica e i consumi … Continua a leggere

La politica non dà più credito…..poveri Noi!!!

 Nell’agosto 2007, a poche settimane dall’inizio della crisi, la prima istituzione al mondo a diventare insolvente e a dover essere salvata non fu una banca americana, ma la Landesbank della Sassonia, una cassa controllata da amministratori pubblici di questa regione della Repubblica Federale Tedesca. Da allora le banche pubbliche tedesche si sono rivelate fra le più esposte ai titoli «tossici … Continua a leggere